Comune di Rotondi » SERVIZIO ELETTORALE » VOTO ELETTORI ESTERO

VOTO ELETTORI ESTERO

ELETTORI ESTERO:

Opzione per il voto in Italia

I cittadini italiani residenti all'estero non hanno l'obbligo di votare per corrispondenza. La Legge 459/2001 prevede infatti che l'elettore possa optare per l'esercizio del diritto di voto in Italia, rientrando sul territorio nazionale e votando per i candidati che si presentano nella circoscrizione relativa alla sezione elettorale nazionale in cui è iscritto. L'elettore che intenda rientrare in Italia per votare dovrà darne comunicazione scritta al proprio Ufficio consolare entro il 31 dicembre dell'anno precedente la scadenza naturale della legislatura o, in caso di scioglimento anticipato delle Camere, entro 10 giorni dall'indizione delle elezioni, pertanto, per le elezioni politiche del 24 e 25 febbraio 2013 la scadenza è il 3 gennaio 2013.
L'opzione è valida per una singola consultazione elettorale o referendaria.

La ricezione delle comunicazioni in merito all'esercizio del voto, che l'Ufficio consolare invia al cittadino italiano residente all'estero, e la restituzione al medesimo del modulo per l'opzione non costituisce in alcun modo titolo di riconoscimento del diritto di elettorato attivo e passivo, il cui possesso da parte del destinatario sarà verificato successivamente dall'Amministrazione italiana.

Non è previsto alcun tipo di rimborso per le spese di viaggio sostenute dall'elettore che abbia optato per l'esercizio del voto in Italia.

 

Per maggiori approfondimenti www.esteri.it/MAE/IT/Sala_Stampa/ArchivioNotizie/Approf_PostingDettaglio/2012/11/20121115_Politiche2013.htm

 

Comune di Rotondi
VIA LUCIANO VACCARIELLO 22
Tel. 0824.843264

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

affarigenerali.rotondi@asmepec.it

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.259 secondi
Powered by Asmenet Campania